Archivi categoria: C

Lucas Castromán

Lucas Martin Castromán (Luján, Argentina, 2 ottobre 1980) con la maglia della Lazio.

Centrocampita/Attacante esterno destro, veloce dinamico, generoso in campo e dotato di un buon tiro dalla distanza, Lucas Castromàn ha giocato in Italia dal 2001 al 2004, dopo aver esordito in patria nelle fila del Velez Sarsfield. Continua a leggere

Claudio Caniggia

Claudio Paul Caniggia (Henderson, Argentina, 9 gennaio 1967) in una foto autografata, con la maglia dell’Atalanta.

Attaccante velocissimo (sui 100 metri era capace di far registrare un 10.70 a livello giovanile e 11.20 da adulto) anche se non molto prolifico, Claudio Caniggia era soprannominato el hijo del viento (il figlio del vento). Continua a leggere

Odoacre Chierico

Odoacre Chierico (Roma, 28 marzo 1959) con la maglia della Roma.

Romano de Roma (scusate ma prima o poi dovevo scrivere questa espressione in questo blog), cresciuto nel quartiere della Montagnola, Odoacre Chierico deve mettersi in luce con i colori nerazzuri, prima quelli dell’Inter (esordio in A nel 1976 contro la Lazio) e poi quelli del Pisa (due stagioni in B), prima di approdare alla corte giallorossa nobilitata dal Barone Liedholm, nel 1981. Da notare che nel frattempo Chierico aveva conseguito la laurea in medicina veterinaria (un Sòcrates de noantri); evidentemente l’aria di Pisa, città universitaria, lo aveva aiutato non poco… Continua a leggere

Benoît Cauet

Benoît Cauet (Châtellerault, Francia, 2 maggio 1969) con la maglia del Paris Saint-Germain.

Classico centrocampista tuttofare, Benoît Cauet ha giocato per molte squadre (Marsiglia, Caen, Nantes, Paris Saint-Germain, Torino, Como, Bastia, CSKA Sofia, Sion) ma viene ricordato soprattutto per i suoi quattro anni all’Inter.
Acquistato nell’estate 1997 insieme a (un attimo) Ronaldo, Simeone, Zé Elias, Taribo West, Recoba, Moriero, visse da protagonista la stagione 1997-1998 Continua a leggere

Fabricio Coloccini

Fabricio Coloccini (Córdoba, Argentina, 22 gennaio 1982) con la maglia della nazionale argentina mentre ascolta l’inno nazionale.

Difensore centrale roccioso e potente, capace di disimpegnarsi anche sulla fascia destra, Coloccini ha avuto una prima parte di carriera quantomeno travagliata.
Acquistato dal Milan nel 1999 dopo aver vinto un campionato con il Boca Juniors, traferimento avvenuto non senza beghe legali e interventi da parte della FIFA, non ha goduto della fiducia della dirigenza rossonera, anche perché è risaputo che per giocare nella difesa del Milan bisogna avere dai 31 ai 41 anni… Continua a leggere

Vincent Candela

Vincent Candela (Bédarieux, Francia 24 ottobre 1973) con la maglia della Roma.

Dopo l’esordio e cinque stagioni in Francia, tra Tolosa e Guingamp, Candela viene acquistato dalla Roma, dove diventa subito titolare fisso, mantenendo il suo posto in squadra per sette stagioni. Continua a leggere

Fernando Couto

Fernando Manuel Silva Couto (Espinho, Portogallo, 2 agosto 1969) con la maglia dei Dragões del FC Porto.

Detto anche il dolce gladiatore, il Tarzan del Camp Nou, Sansone, Fernando Couto è stato un roccioso e carismatico difensore centrale, esponente della “generazione d’oro” portoghese Continua a leggere