Archivi categoria: A

Benoît Assou-Ekotto

 

Benoît Assou-Ekotto (Arras, Francia, 24 marzo 1984) con la maglia del Tottenham Hotspur.

È sicuramente un giocatore che “non le manda a dire”: ci sono 3 o 4 frasi tratte da interviste che dicono molto sul nostro capellone. Continua a leggere

Rubén Ayala

Rubén Hugo Ayala Zanabria (Santa Fe, Argentina, 8 gennaio 1950) con la maglia dell’Atletico Madrid.

La carriera del ratòn Ayala, profilico e tipico attaccante-capellone degli anni ’70, ha corso seriamente il rischio di non iniziare mai: per poter essere tesserato per le giovanili del San Lorenzo, una delle storiche cinque grandi di Argentina, era necessario un documento di identità che Ayala, ancora minorenne, non poteva ottenere senza il benestare del padre. Padre che si opponeva al desiderio del figlio di diventare calciatore professionista. Alla fine il documento saltò fuori grazie all’opera di un parente tifoso del San Lorenzo… Continua a leggere

Sebastián Abreu

Washington Sebastián Abreu Gallo (Minas, Uruguay, 17 ottobre 1976) con la maglia della nazionale uruguayana.

Centravanti generoso e anche prolifico, el Loco Abreu è uno che ha girato in lungo e in largo il mondo del calcio. Continua a leggere

Pablo Aimar

Pablo César Aimar Giordano (Buenos Aires, Argentina, 3 novembre 1979) con la maglia della nazionale argentina.

Aimar è l’unico giocatore per cui pagherei per vederlo giocare
(Diego Armando Maradona)

Classico enganche di scuola argentina, dotato di grande tecnica, maestro nella rabona, colpo con il quale segna e crossa, el payaso Pablo Aimar è stato uno dei tanti “eredi di Maradona” della seconda metà degli anni ’90, insieme a Andrés D’Alessandro e Javier Saviola.
Cresciuto nel vivaio del River Plate (nel quale entrò scelto da Passarella), esordisce 16enne in prima squadra, nel 1995.
Nel 2000 vince il campionato mondiale under-20, in una squadra che comprendere il suo amico Riquelme, D’Alessandro, Saviola (11 goal) e Coloccini. Continua a leggere

Matías Almeyda

Almeyda Matias

Matías Jesús Almeyda (Azul, Argentina, 21 dicembre 1973) con la maglia della nazionale argentina.

Classico “volante defensivo sudamericano col numero 5”, da bambino consegnava in bicicletta in giro per la città le torte che la madre cuoceva durante la notte. Continua a leggere

Leonel Álvarez

Alvarez Leonel

Leonel Álvarez (Remedios, Colombia, 30 luglio 1965) con la maglia della nazionale colombiana

Occupa il secondo posto tra i calciatori con più presenze nella nazionale di calcio colombiana con 101 gare disputate, Continua a leggere