Fatela girare: la preghiera del tifoso per i Mondiali 2010

Onnipotente Dio del calcio,
Tu, che dall’alto della Tua magnificenza,
ogni domenica scendi sui campi di tutto il mondo
per darci segno della Tua presenza,
ascolta questa preghiera di noi umili fedeli,
nel giorno in cui ci prepariamo al mese più importante,
quello che capita una volta ogni quattro anni,
e che distribuisce gioia e dolore ai quattro angoli del mondo.

Ascolta noi, popolo dei tifosi.
Noi che Ti invochiamo quando un attaccante colpisce la traversa.
Noi che Ti ringraziamo quando il nostro portiere para un rigore.
Noi che ci inchiniamo di fronte a quei giocatori cui hai donato il Talento e la Fantasia.
Noi che non mangiamo, non dormiamo, non andiamo in vacanza, solo per assistere a quei miracoli che solo Tu puoi realizzare.
Ascolta la nostra preghiera.

In questo mese in cui si svolgeranno i Mondiali di Sud Africa 2010,
fa che vinca il migliore e non chi paga gli arbitri.
Fa che le nostre menti non vengano confuse da inutili polemiche e dai veleni dei nazionalismi.
Fa che non ci siano incidenti e risse tra gli hooligans.
Proteggi i giocatori più forti dagli infortuni.
Illumina i giocatori più umili che faticano e lottano sul campo.
Guida gli arbitri nella loro direzione di gara verso la Verità e la Giustizia.
Converti gli infedeli che non credono in te e e proteggici da chi non capisce la nostra fede.
Salvaci da chi, come Blatter e Platini, McDonald e la Coca-Cola, vede il calcio solo come un modo per fare soldi.

Fa che le nostre preghiere si esaudiscano e noi Ti rimarremo fedeli:
perché Tu riesci a farci esultare e a farci piangere.
Perché ci sostieni nella buona e nella cattiva sorte.
Perché ci fai amare allo stesso modo il futebol bailado, il calcio-champagne, il tiqui-taca e il gioco all’italiana.
Perché senza di te saremmo costretti a seguire il cricket, o il curling.
Perché, con i Tuoi suoni, i Tuoi colori e le emozioni che regali, ci fai tornare bambini.

Nel nome del Calcio, del Gol e della Coppa del Mondo.

Amen.

Se la preghiera ti è piaciuta, condividila su Facebook, sul tuo blog, tagga chi ti pare, commenta, clicca “mi piace”, traducila per i tuoi amici stranieri e chi più ne ha più ne metta

Autore
Giacomo Elio di Bari

Calciatori Capelloni Blog

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...