Sergio Zárate

Zarate Sergio

Sergio Zárate (Haedo, Argentina, 14 ottobre 1969) con la maglia del Norimberga.

Detto el Ratòn (il topo), classico centrocampista-bidone sudamericano. Giocò nell’Ancona per una stagione nel 1992, segnando le sue uniche due reti italiane al Foggia di Zeman. Dopo un Ancona-Napoli 1-1 venne giudicato così: “Zarate 4,5. Velocissimo. Se il calcio si giocasse senza palla, sarebbe un fuoriclasse”.

È il fratello di Mauricio, giocatore della Lazio, a cui fa da procuratore.

Il suo periodo d’oro: mai.

Wikipedia: Sergio Zárate


Una risposta a “Sergio Zárate

  1. Luca Gandini

    Grande!! Il sosia di Paolo Belli!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...